giovedì 15 dicembre 2011

These boots are made for walking


Nella top ten delle frasi più odiose che mi è capitato di sentire ce n’è una che ricopre un ruolo tutto speciale nel mio cuore. “Credo di non averti mai vista vestita casual.. Forse al massimo una volta ti ho visto con le ballerine..” Sembra innocua, vero? Esatto! Ed è proprio così che ti frega. Perché sul momento non ti rendi conto del mondo che sta dietro ad un’affermazione di questo tipo.
La frase in questione fu pronunciata da un ragazzo che ha messo a dura prova il mio sistema nervoso per tutto il periodo in cui ci siamo frequentati e che tra l’altro ricopre ben più di una posizione in questa mia personale classifica. Ed è anche uno che potrebbe stare solo che zitto in materia di stile, se capite cosa intendo!
In ogni caso, come dicevo, sul momento non ci diedi neanche troppo peso perché all’epoca dei fatti eravamo amici già da un po’ e l’osservazione non mi sembrò odiosa e antipatica come poi sarebbero state altre sue uscite in situazioni strategiche ben differenti. Però, riflettendoci ormai a mesi di distanza, il mio interrogativo è questo: da quando chi cerca di vestirsi bene è discriminato? Cosa accidenti è successo? Perché di colpo la gente pretende di dare esami universitari in bermuda e infradito? Perché gli uomini amano le ragazze con le braccia tatuate anziché quelle che camminano sui tacchi alti? Il mondo sta decisamente girando al contrario… Insomma, da che mondo è mondo la regola è una sola: chi si veste bene ha il diritto di prendere in giro chi si veste male. Mark e Amanda sfottono Betty Suarez. Le divine fanno di Patty un’emarginata sociale. E’ giustizia, baby!  Non ho intenzione di mettermi sulla difensiva perché colleziono scarpe, leggo Vogue america e vado dal parrucchiere regolarmente! Anche perché poi… mica giro in Valentino Haute Couture per andare a comprare il pane! Il livello è particolarmente basso oggigiorno..
Io amo le scarpe con i tacchi alti. Mi piacciono, ci sto comoda, ci cammino meglio (e le amiche possono testimoniarlo!) E la diciamo tutta? Pur essendo alta 1,71 senza i tacchi mi sento nana, okay? Questo particolare dettaglio magari non poteva di certo essere compreso da uno che ha l’abitudine di uscire con ragazze abbastanza basse da poter tranquillamente essere lasciate nell’area bimbi IKEA prima di un giro di shopping ma.. è un problema suo! Non si è dovuta scusare Lady Gaga per un vestito interamente fatto di carne, mi devo scusare io per un paio di décolletés? Devo strisciare lungo i muri perché ho il vizio di depilarmi?
Eppure il sottointeso è che la moda sia una cosa superficiale e quindi, per la proprietà inversa, chi si veste come uno straccione non può che godere di una caratura morale eccezionale. Chi invece si cura e segue la moda è automaticamente confinato ad occuparsi solo di quello.. come un lobotomizzato più o meno! La sciatteria è segno di impegno politico. La pezzentaggine.. nuova frontiera del sociale! E invece no! Chi si veste male danneggia la società. Mi inquina il panorama, mi rovina la giornata e mi fa anche venire in mente brutti ricordi! Sto per abbonarmi a InStyle americano ma ho letto tutto Chateaubriand. Certo, non ho bucherellato la mia faccia per infilarci ferraglia varia, e questo per alcuni è senz'altro un limite, ma potrei fare un comizio su come bisognerebbe mettere in atto politiche sociali più eque o sulle differenze tra il sistema giudiziario americano e quello italiano. Vai a una festa di compleanno mettendo una vecchia felpa infeltrita presa a prestito? Pensi forse di meritare un applauso? Ti senti superiore a noi che ci vestiamo in modo consono? Beh, non sei un’anticonformista.  E non hai neanche una coscienza politica superiore. E non sei nemmeno un’intellettuale.

 Sei solo una sciattona.

6 commenti:

  1. D'accordissimo.
    Io non avrò una coscienza politica superiore (neanche inferiore, mi sa...), ma almeno tento di avere una coscienza estetica. È indubbiamente più facile da raggiungere.

    RispondiElimina
  2. Incredibile!!! Siamo d'accordo?!?:)

    RispondiElimina
  3. hahahahahahahhaahah!!! e ogni riferimento è casuale!!! grande!

    RispondiElimina
  4. mi hai fatto morire! Ho letto tutti i post" adoro il tuo blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che carina! Grazie!! Anche a me il tuo blog piace tantissimo!!

      Elimina