sabato 7 gennaio 2012

Don't tell me




Prendiamone atto, ragazzi, questa è l’era dei social network. Regnano incontrastati ormai da anni. Certo, ultimamente tante persone hanno cominciato a cancellare i vari profili seminati in giro per l'etere, ma il trend resiste stoicamente.
Io sono una sorta di facebook newbie, ci sono da pochissimo, il che, mi rendo conto, è una cosa rara. Finora non mi ci ero iscritta non perché sia mai stata proprio "contraria" ma più che altro per una serie di motivi contingenti. Primo fra tutti la mia assoluta mancanza di fotogenia.. Il giorno in cui hanno distribuito la facoltà di non risultare mostruoserrimi in foto probabilmente c’erano i saldi ed io mi sono allontanata per un impellente bisogno di scarpe nuove!!
Poi c’era anche una forte remora nel permettere a tutti di farsi i fattacci miei e un ben fondato timore di finire invischiata in drammi tipo: “ma sei amica di quella stronza?!?” “amiche... eravamo assieme all’asilo, tutto qui!” oppure “ma come, sei andata a quella festa senza di me?!?” “sai com’è, mi hanno invitata, non potevo portarmi dietro tutta l’armata Brancaleone!”.
Ma la motivazione principale è sempre stata questa: sono del PNS. Il partito del “Preferivo Non Sapere”. Andiamo, chi vuole sapere che il vostro/a ex del liceo è già felicemente (beh, più o meno!) sposato/a? Chi vuole sapere che anche l’amica più racchia ha trovato un uomo? Che l’odiosa ex compagna di classe ha un lavoro che a voi non dispiacerebbe affatto? Ve lo dico io. Nessuno! Nessuno vuole sapere queste cose!! Vogliamo continuare a pensare che la fiamma del liceo si commuova pensando a noi ogni volta che sente The one that got away, che l’ex compagna di classe sia una povera derelitta ormai attaccata alla bottiglia e che, cavolo, noi saremo sempre puntualmente single ma c’è sempre quella messa peggio!! Okay, in fondo sappiamo che non è così ma ci piace poter continuare a pensarlo! Così come quando un ragazzo ci porta a cena fuori. Ci piacerebbe coltivare, anche se solo per pochi giorni, l’illusione di essere speciali, uniche.. non vogliamo venire a sapere che già la mattina dopo è lì, davanti al computer, che fa botta e risposta sulle bacheche di dubbie amiche dai dubbi nomi tipo Lily Chérie, Miss J, Nikki Sweetie...
Insomma, come potete intuire, nel corso degli ultimi anni facebook è stato protagonista di grandi drammi esistenziali e  ambasciatore di tutta quella categoria di cose che, appunto, avrei Preferito Non Sapere!!
Detto questo ringrazio chi con sprezzo del pericolo mi ha prestato i suoi dati di accesso e mi ha permesso di farmi i fatti altrui al posto suo quando non avevo un mio account! E in ogni caso rassicuro tutti: con qualche piccolo accorgimento strategico le cose tra me e facebook stanno andando bene! Ma soprattutto mi sta dando un sacco di spunti per post futuri! Vi terrò aggiornati!:)

15 commenti:

  1. anche io ho il problema della fotogenia. e sto maledicendo facebook alla grande, perchè mi fa diventare una specie di investigatrice privata al mio servizio. altro che PNS, è un farsi i cazzi degli altri senza essere scoperti.

    RispondiElimina
  2. Ci sono stati dei momenti in cui pensavo di essere entrata nella spirale psicopatologica dello stalking!!! E' che quando sei a portata di click non ce la fai a non ispezionare il profilo, mettiamo, di uno che ti piace! Anche se sai perfettamente che troverai cose che ti faranno rimanere male!! Non c'è un filo di masochismo in questo?

    RispondiElimina
  3. masochismo????
    cioè, io sono arrivata a controllare/monitorare il profilo della suo coinquilina per capire dove cazzo è!!!!!!!!!
    adesso che l'ho scritto, mi sento quasi male.

    RispondiElimina
  4. ...ma se il mio uomo chatta con Nikki Sweetie tutta la notte e mi chiede anche come si scrivono le cose in inglese per risponderle, dovrei preoccuparmi?

    RispondiElimina
  5. @Pamela: Ma perché? Non devi!!! Intanto secondo me è un diritto essere un pò borderline ogni tanto!;-) (E qui tiro l'acqua al mio mulino!) E poi, tranquilla che c'è chi fa molto molto peggio! Ti racconterò prossimamente!!

    @Sascha: Beh se lo fa così platealmente forse non c'è da preoccuparsi troppo!:) Giusto un pochino magari! Poi dipende anche da cosa ti chiede di tradurre!;-)

    RispondiElimina
  6. Io uso facebook solo per una cosa: sfottere le attuali ragazze dei miei ex, e domandarmi perchè sono single. Magari, prima di facebook se una conoscente racchia ti diceva "Eh si, ho il ragazzo" tu sorridevi e tra te e te dicevi "Certo, stai con Frankenstein o nessie ahahaha"", ma con facebook vedi che l'uomo con cui si accompagna è un gran bel pezzo di omaccione e suona pure in una band....beh, era meglio non saperlo!!

    RispondiElimina
  7. Sfottere le attuali ragazze degli ex dovrebbe essere una disciplina olimpionica!!! Anche perché poi non fanno mai un upgrade.. si scelgono sempre delle cesse assurde!! E non c'è niente di peggio di un ragazzo decente che esce con una racchia!!! Detto questo, su quelli che suonano in una band.. io passo la mano questa volta! Beh a meno che Matt Bellamy non si stufi di Kate Hudson!:)

    RispondiElimina
  8. E' vero!! Il problema con Matt Bellamy è che la Kate è insfottibile, io non ci riesco, adoro quella ragazza!!

    RispondiElimina
  9. Decisamente! E' carina, è simpatica e ha stile.. Niente da dire!:)

    RispondiElimina
  10. dici che posso tranquillamente continuare il mio lavoro di spia??? cmq, io niente ex in facebook da controllare: con il primo moroso non siamo amici, e l'ultimo non ce l'ha. uffa.

    io ho fatto un giorno di lutto quando ho scoperto la coppia Kate&Matt.

    RispondiElimina
  11. Sono stata una spia silenziosa ed infida per un bel po' di mesi, ogni volta che vedevo facce felici, feste, locali,tipe super tirate che se la sentivano belle appiccicate all'"ex", beh erano coltellate. Aggiunto al fatto che in quel periodo non avevo vita sociale e mi vedevo particolarmente cessa :(
    poi la ruota è girata, ed è stata una goduria spiattellare tutte le figate che mi succedevano...
    ora se ci penso mi faccio tristezza da sola.mah...

    RispondiElimina
  12. @pamela: io continuerei.. nei limiti della legalità ma continuerei!!;)

    @BlondeAttack: spesso le foto che vediamo su fb sono come schiaffi!! Però non fa affatto tristezza! Facebook secondo me nasce proprio per il soft stalking, altro che tenersi in contatto con gli amici....

    RispondiElimina
  13. "Vogliamo continuare a pensare ... che l’ex compagna di classe sia una povera derelitta ormai attaccata alla bottiglia "

    ...Tranquilla, sei su Fb ma continuo a pensarlo :P


    Quando si vedono sui SN certe fotografie e commenti di gente che sembra divertirsi un sacco, è un attimo passare da uno stato di tranquilla curiosità ad uno stato di profonda invidia e depressione. Specialmente nei momenti in cui si è più vulnerabili (hai dormito tre ore, fase premestruale, scrivania piena di lavori da fare...).
    La verità? Non è reale. È tutta un'isteria collettiva da social network. Ho personalmente assistito a feste noiosissime in cui la gente si metteva in posa facendo facce divertite solo per potersi taggare nelle foto il giorno dopo!

    RispondiElimina
  14. Grazie mille per la simpatia! La cosa è reciproca, lo sai vero?:)
    Cmq guarda che mi hai anticipata brutta antipatica! Tocchi un argomento al quale mi dedicherò molto presto! E avevo pensato proprio di richiamare quella nostra conversazione!!
    Certo... ora visto che sei così cattiva dovrei pensarci un pò su...:-*

    RispondiElimina
  15. Do you need free Google+ Circles?
    Did you know that you can get them ON AUTOPILOT & ABSOLUTELY FOR FREE by registering on Like 4 Like?

    RispondiElimina